You are here
Home > NOTIZIE > BRAND > RIDE CON MICHELIN

RIDE CON MICHELIN

GLI SCARPONI RIDE MONTANO SUOLE MICHELIN,

PER PERFORMANCE AVANZATA E SICUREZZA SULLA NEVE

Con l’arrivo del freddo e della prima neve è importante equipaggiare la propria macchina con i giusti pneumatici. Se in inverno la legge ci obbliga per la nostra sicurezza al cambio gomme perché non applicare la stessa regola alle suole, corrispettivo dei pneumatici per le nostre calzature? È sulla base di questa convinzione che RIDE, una delle aziende americane più innovative e all’avanguardia nel mondo dello snowboard, ha scelto di montare sui propri scarponi suole a marchio MICHELIN Technical Soles per la realizzazione di prodotti in grado di garantire performance e sicurezza sulla neve.

 

SUOLA MICHELIN SUMMIT

Sviluppata a partire dallo pneumatico MICHELIN Country Trail di derivazione mountain bike, la suola presenta, in punta e sul tallone, una tassellatura differenziata per migliorare trazione, stabilità e tenuta in frenata. La parte centrale, invece, offre un disegno che assicura la miglior aderenza anche sugli ostacoli e grande capacità di adattamento a ogni conformazione del terreno, oltre a caratteristiche uniche in termini di autopulizia. Da sottolineare la durata della mescola ingegnerizzata, altamente resistente e in grado di garantire le massime performance fino una temperatura di -40°C.


RIDE Jackson

Lo scarpone da snowboard Ride Jackson con suola ad alte prestazioni MICHELIN Summit è pensato per i rider che vogliono provare l’ebbrezza di discese nuove e sconosciute. Collaudata chiusura Boa Coiler e rivestimento in schiuma combinato a soletta in EVA a doppia densità completano le caratteristiche, per una calzata confortevole anche dopo diverse ore di utilizzo.

Prezzo consigliato al pubblico: Euro 269,95

 

RIDE Lasso

Equipaggiato con la suola ad alte prestazioni MICHELIN Summit, che assicura la massima tenuta e la più totale sicurezza. La suola in particolare presenta un design specifico per una miglior trazione, stabilità e tenuta in frenata. Le piccola feritoie da una parte facilitano l’autopulizia e dall’altra una migliore aderenza. La mescola ingegnerizzata da MICHELIN è altamente resistente e in grado di offrire le massime performance fino una temperatura di -40°C. Uno scarpone che integra il sistema di chiusura Boa Coiler nella linguetta per avvolgere meglio il piede, offrendo un fitting molto confortevole e regolazione on-the-fly.

Prezzo consigliato al pubblico: Euro 299,95

 

SUOLA MICHELIN PEAK

Ispirandosi alla struttura dei pneumatici da mountain bike MICHELIN Country Mud e MICHELIN Mud il team di tecnici ha sviluppato la suola MICHELIN Peak che offre leggerezza sulla tavola, stabilità e durabilità, ma anche elevata trazione su tutti i tipi di neve, dal powder al ghiaccio.

Sculture rinforzate in punta per migliorare l’aderenza, mentre nella parte esterna del battistrada i tasselli sono piccoli e aggressivi per una maggiore penetrazione nella neve, una funzione utile quando bisogna aiutarsi con lo scarpone negli spostamenti. Raggiungere una scia particolarmente interessante, la fase di salita e discesa dagli impianti e l’apres ski non saranno più un problema grazie alla suola MICHELIN Peak.
Efficace isolamento e capacità della mescola Winter Compund di rimanere morbida e performante anche in condizioni di freddo intenso (-40 °), per non perdere in trazione.

RIDE TRIDENT

Leggerezza, qualità e performance: lo scarpone da snowboard Ride Trident offre il massimo dell’innovazione per gli “addicted” della tecnologia, dedicato a epiche avventure freestyle su ogni terreno. Dotato della suola ingegnerizzata ad alte prestazioni MICHELIN Peak che offre leggerezza sulla tavola, stabilità e durabilità, ma anche ottima trazione su tutti i tipi di neve, dal powder al ghiaccio. Il sistema di chiusura Tongue Tied™ Boa® permette di fissare la linguetta, assicurare la caviglia e garantire ottima tenuta per il tallone, abbinato al collaudato sistema di allacciatura Boa® Focus per una calzata precisa in ogni condizione. L’Intuition™ Dream Liner realizzato con materiali durevoli di alta qualità garantisce infine una flessione più morbida del gambetto micro articolato.

Prezzo consigliato al pubblico: Euro 429,95
RIDE INSANO

Lo scarpone Ride Insano permetterà di raggiungere nuovi livelli di “follia” sportiva grazie a caratteristiche altamente performanti e un peso piuma. Dotato della suola ingegnerizzata ad alte prestazioni MICHELIN Peak che offre leggerezza sulla tavola, stabilità e durabilità, ma anche ottima trazione su tutti i tipi di neve, dal powder al ghiaccio. La vestibilità è al top grazie all’Intuition™ Dream Liner e al sistema di allacciatura Boa® Focus per una calzata precisa in ogni condizione.

Prezzo consigliato al pubblico: Euro 379,95

 

RIDE ‘92

Il nuovo scarpone RIDE ’92 è dotato della suola ingegnerizzata ad alte prestazioni MICHELIN Peak che offre leggerezza sulla tavola, stabilità e durabilità, ma anche ottima trazione su tutti i tipi di neve, dal powder al ghiaccio. Il sistema di chiusura Tongue Tied™ Boa® permette di fissare la linguetta, assicurare la caviglia e garantire ottima tenuta per il tallone, abbinato al collaudato sistema di allacciatura Boa® Focus per una calzata precisa in ogni condizione.

Prezzo consigliato al pubblico: Euro 399,95

 

RIDE CADENCE WOMEN

Surfare sulla neve al ritmo del proprio cuore grazie agli scarponi Ride Cadence personalizzati per il segmento rosa dello snowboard. Dotati della suola ingegnerizzata ad alte prestazioni MICHELIN Peak che offre leggerezza sulla tavola, stabilità e durabilità, ma anche ottima trazione su tutti i tipi di neve, dal powder al ghiaccio. Lo specifico sistema di regolazione C.A.T. pensato per il piede femminile, l’allacciatura Boa® Focus e la scarpetta termoformabile Intuition liner contribuiscono a garantire una calzata precisa. Un modello che offre la miscela ideale fra mobilità e leggerezza richieste dal freestyle.

Prezzo consigliato al pubblico: Euro 329,95

 

Roberto Nangeroni
Roberto Nangeroni was born in Varese in 1982 and during the studies in the local artistic high school he begins to show interest in photography. Indeed, after the leaving certificate, he begins the studies in Communication Sciences and Technologies and meanwhile he collaborates with magazines and press agencies mostly related to the sports area, publishing single shots and entire reports. Thanks to many experiences in the publishing sector, he is 2006 selected as Venue Photo Supervisor for the Winter Olympic Games in Turin. After the degree at the IULM in Milan, from 2007 to 2012 he manages SNOWBOARDER Magazine - main italian magazine linked to the snowboard area - as editor in chief and principal contributor.In parallel to his works in the publishing, he collaborates with important italian and european companies for which he realizes catalogues and advertising photos. 2012 he finishes a Master's program in Advanced Photography at the European Institute of Design in Milan and he becomes member of the italian Journalist Class in Lombardy.
http://www.robertonangeroni.com

Similar Posts

Lascia un commento

Top
snowboard-skin